Traslocare in autunno: perché è il periodo ideale

Decluttering durante il trasloco: cos’è e perché è così utile
Decluttering durante il trasloco: cos’è e perché è così utile
16 Settembre 2022

Traslocare in autunno: perché è il periodo ideale

Traslocare in autunno: perché è il periodo ideale

Traslocare non è mai facile, ma se c'è un periodo dell'anno che ci viene in aiuto è proprio l'autunno!

Quando pianifichiamo e programmiamo un trasloco, dobbiamo anche considerare quale sia il miglior periodo dell’anno per compiere questo importante cambiamento di vita. I momenti di stress sono inevitabili ma, per effettuare ogni fase dei lavori senza pensieri e in condizioni climatiche favorevoli, la stagione migliore dell’anno è sicuramente l’autunno. Il caldo torrido dell’estate è ormai alle nostre spalle e il gelido inverno non è ancora arrivato: ecco perché traslocare in questa stagione è considerata la scelta ideale.

Il clima mite dell’autunno è ideale per il trasloco

L’autunno è una stagione di inizi e ripartenze per molti di noi. Ci siamo lasciati alle spalle le vacanze estive ed è tempo di ritornare al lavoro e, per i bambini, di cominciare un nuovo anno scolastico. L’autunno è anche un periodo di grandi cambiamenti soprattutto per chi deve effettuare scelte di vita importanti, come un trasloco.

Trasferirsi di casa rivoluziona la nostra quotidianità e ci sottopone ad elevati livelli di stress. Non è facile pianificare e programmare tutti i lavori, dallo smontaggio di mobili e arredi al riempimento di scatole e scatoloni, sino ai servizi di trasporto e logistica delle ditte specializzate cui ci siamo affidati. Pensare di traslocare in autunno può però in parte alleviare le tensioni che inevitabilmente si presentano, a cominciare dalla condizione meteorologica favorevole.

L’autunno fa da ponte tra l’estate e l’autunno: da un lato abbiamo salutato il caldo torrido estivo, dall’altro affrontiamo la stagione delle piogge in attesa del gelido inverno. Il clima è mite, favorevole a movimenti e spostamenti continui. Non soffriamo l’afa spostando mobili, smontando elettrodomestici, correndo da una casa all’altra gocciolando di sudore e spossandoci sotto i raggi del sole. E, inoltre, non patiamo le rigide temperature invernali e non affrontiamo le strade ghiacciate e innevate, con inevitabili complicazioni nel trasporto.

Autunno simbolo di ripartenze e cambiamenti, come il trasloco

Il trasloco in autunno è dunque altamente consigliato, grazie soprattutto alle favorevoli condizioni meteorologiche. Un altro vantaggio che deriva da questa scelta è la possibilità di risparmiare sui servizi specializzati, che in questo periodo dell’anno hanno generalmente prezzi più contenuti.

Inoltre, consideriamo che l’autunno è la stagione della ripartenza per molti di noi, dal rientro a lavoro dopo le vacanze all’inizio dell’anno scolastico. Traslocare in autunno comporterebbe minori disagi e problemi soprattutto agli studenti, dal momento che l’anno scolastico è da poco iniziato e dunque non si rischia di perdere importanti lezioni rispetto a un trasloco effettuato in piena primavera, quando ormai lezioni, verifiche ed esami sono entrati nel vivo.

Autunno è periodo di cambiamenti, ripartenze, nuovi inizi. Una stagione di transizione in tutto e per tutto, anche quando si ha in programma di traslocare e ricominciare una nuova vita altrove. Con VSD Traslochi puoi pianificare traslochi nazionali ed internazionali affidandoti ad un vero e proprio punto di riferimento a Catania e dintorni. La ditta è certificata e vanta uno staff altamente qualificato e specializzato, pronto a soddisfare ogni tua richiesta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.